La TATTOO CONVENTION è un viaggio di tre giorni dedicato all’arte dell’inchiostro su pelle, che mette in contatto gli appassionati con l’universo dei professionisti di questa disciplina. Da tutta l’Italia e dall’estero i più grandi tatuatori si danno appuntamento per presentare la loro abilità al pubblico, sfidandosi in numerose gare suddivise in categorie. La convention è fatta di incontri, performance, interventi di ospiti legati al mondo del tatuaggio, ma soprattutto racconta la grande arte del tattoo “in diretta”, con i protagonisti dei diversi stili e tratti. Mattatore, come da tradizione, al microfono della manifestazione Alberto “Pernazza” Argentesi

La Convention vede ritrovarsi migliaia di fan di questa forma d’arte e cultura e altrettante migliaia di curiosi. Nella tre giorni è possibile sperimentare e conoscere il mondo del tatuaggio, ammirare le creazioni dei migliori studi italiani, inseriti in un contesto dove il corpo tatuato con le più disparate tecniche ed immagini è la norma.

Negli stand sarà possibile sperimentare tatuaggi, venire a conoscenza di nuove tecniche, entrare i contatto con ciò che ruota attorno all’arte dell’incisione. Gli ospiti della fiera, come da tradizione, possono inoltre decidere direttamente in loco come e da chi farsi tatuare, i tatuatori sono a disposizione del pubblico.

La manifestazione dimostra, anche grazie al grande afflusso di pubblico che hanno le nostre Convention, come l’arte del tatuaggio sia ormai diventata largamente oggetto di culto e di moda; non è più infatti da considerarsi come una pratica rivolta ad una piccola nicchia di appassionati, ma ad oggi è una vera e propria passione per molti.

Sul fronte gare, a fare gli onori di casa sarà Alberto Pernazza, già protagonista al “Chiambretti Night”, cultore in materia di tattoo. A scegliere i vincitori, sarà una giuria di qualità, composta da addetti ai lavori. Le gare si sviluppano nelle 3 giornate, possono partecipare tatuaggi eseguiti al massimo al 50% in studio, ( solamente la categoria BEST ARTIST vedra’ come partecipanti solo tatuaggi eseguti completamente in studio di qualsiasi dimensione e stile).

I concorsi si dividono in diverse categorie e danno origine a un vero e proprio live contest.

GARE:Ogni giorno si elegge il BEST TATTOO OF THE DAY, premio dedicato alla miglior opera realizzata in convention nel corso della giornata, mentre sabato tocca a queste categorie: TRADIZIONALE (OLD SCHOOL, NEW TRADITIONAL), A TEMA: “ANNI 80 E DINTORNI – DONNE E MOTORI – CINEMA” , ALTRI STILI SMALL (MAX 12X12), FIGURATIVO, BEST ARTIST (tatuaggi degli artisti presenti non eseguiti in convention), BEST OF DAY – Il tatuaggio più bello della giornata eseguito in Convention. Domenica invece sotto con ALTRI STILI BIG (OLTRE 12X12), CRAZY TATTOO (tatuaggio pazzo), REALISTICO, CARTOON (New school – fumetti – fiabe – ecc), BEST OF DAY il tatuaggio più bello della giornata eseguito in Convention e BEST OF SHOW.